Qui Porto di Mola, il Galluccio DOP

Want create site? With Free visual composer you can do it easy.

Ci sono varietà di vini che sentiamo nostri, molto familiari, come se ci scorressero nelle vene: il Galluccio è sicuramente uno di questi. Nasce dal nostro territorio, dalle uve di Aglianico e Falanghina, due vigneti campani tra i più antichi della tradizione vinicola nostrana. E’ noto che la coltivazione della vite in Campania è un’attività risalente all’età classica: un’area eccezionale, questa, e ciò è dimostrato da quanto si può notare percorrendo la S.S. Casilina, dove è ancora possibile incontrare vecchi insediamenti agricoli dell’età romana.

galluccio

Il Galluccio Rosso si produce per il 70 % da uve Aglianico: un vitigno reintrodotto negli anni 50 nei terreni intorno al vulcano di Roccamonfina, è oggi alla base di questa dop, nata nel 1997. Di origine antichissima, questo vitigno rappresenta, con Sangiovese e Nebbiolo, la massima espressione della viticoltura autoctona in Italia. Il Galluccio Rosso è un vino color rubino, dall’odore gradevole, delicato, armonico e speziato, con sentori di erbe e frutti di bosco; perfetto con arrosti di piccola selvaggina, arrosti di carne e formaggi piccanti.

 

Il Galluccio Bianco invece si ottiene al 70% da uve Falanghina, anche questo un vitigno molto antico, diffuso in tutta la Campania ed in grado di assumere perciò diverse connotazioni a secondo del territorio. Ne esce un vino color giallo paglierino, dall’odore intenso, fruttato, secco ed armonico; si abbina bene con timballi, calamari in umido, fritture leggere e pesce alla griglia. E’ il vino bianco storico dell’azienda: dalla pressatura alla vinificazione, tutte le operazioni sono tali da conservare le caratteristiche del vitigno: un prodotto tradizionale che rappresenta al meglio il territorio d’origine.

Raggiungete la nostra azienda per una visita e assaggiate questi vini di persona. Saremo ben lieti di accogliervi per sorseggiare questo..ed altri vini.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *